Ermanno Rea

Ermanno Rea (Napoli 1927 – Roma 2016) è stato partigiano, fotografo, giornalista. Ha pubblicato Il Po si racconta. Uomini, paesi, città dal delta al Monviso (Gambero Rosso 1990), L’ultima lezione. La solitudine di Federico Caffè scomparso e mai più ritrovato (Einaudi 1992), Mistero napoletano (Einaudi 1995, Premio Viareggio), Fuochi fiammanti a un’hora di notte (Rizzoli 1998, Premio Campiello), La dismissione (Rizzoli 2002), Napoli Ferrovia (Rizzoli 2007, finalista Premio Strega), La fabbrica dell’obbedienza. Il lato oscuro e complice degli italiani (Feltrinelli 2011), La comunista (Giunti 2012), 1960. Io reporter (Feltrinelli 2012), Il sorriso di don Giovanni (Feltrinelli 2014), Il caso Piegari (Feltrinelli 2014) e Nostalgia (Feltrinelli 2016).

foto: 
Ermanno Rea
Libri dell'autore: 

Carrello

Mostra il carrello.

Cerca libro

News