Argomento “Romanzo”

Un'educazione milanese

€16,00
Alberto Rollo
Un'educazione milanese



CINQUINA DEL PREMIO STREGA 2017

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
320

La Bestia!

€17,00
Beppe Lopez
La Bestia!
Favola edificante (per adulti) sulla “costruzione del nemico”

 

info-copertina
anno: 
2015
pagine: 
240

Candida

€20,00
Italia Vitiello izzo
Candida


Le vicende di Candida, una donna coraggiosa, della sua famiglia, di una comunità del profondo Meridione italiano, negli anni Sessanta, si confrontano con la vita della moderna metropoli europea.
È una storia di emancipazione e di riscatto sociale, ma anche di compromessi tra sentimento religioso e superstizione, in una temperie che oscilla tra la tradizione e i più forti mutamenti sociali.

 

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
256

Una confessione spontanea

€16,00
Michele Tortorici
Una confessione spontanea
Un'altra domenica di Odetta

 
È una domenica di luglio in un complesso di casette al mare, al Circeo.
In una pace scandita da letture, bagni e grigliate, si scopre l'assassinio di un contadino che, in mezzo a quelle casette, allevava le sue mucche.
Odetta, coinvolta come testimone, ne ha di cose da raccontare: al commissario puntiglioso, alle sue amiche Anita e Olga e – forse – anche all'assassino.

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
176

L'astrazione non è la mia passione principale

€20,00
Adelio Fusé
L'astrazione non è la mia passione principale


Estate. Due esistenze si incrociano nella Meseta e si raccontano: Sylvianne Loy, giovane popstar statunitense, e Rino Liri, fotografo italiano cinquantenne.
Ognuno ha il proprio bagaglio di storia, di indipendenza e una passione creativa che si identifica in scelta di vita.
Un viaggio li unisce, svela le debolezze di entrambi, il grande bisogno di autenticità, verità, comprensione.
C'è il mistero in un'atmosfera che diventa quasi da thriller, c'è la delicata complicità di una vicenda d'amore.

 

 

 

 

 

 

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
352

Le parole degli alberi e degli uomini

€13,00
Gioacchino Leandro
Le parole degli alberi e degli uomini


Se è vero che tutto nella natura ha un equilibrio e ogni suo elemento è in connessione con l'altro, allora anche quello che sembra non tornare ha, nel profondo, un senso.
Gioacchino Leandro racconta una favola che più realistica e attaccata alla terra non si potrebbe, narra la storia di una morte che è profondamente vita, ci mette in ascolto di mille voci, e su tutte, a suonare più alta, c'è quella di un albero.



 

 

 

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
80

Messa alla prova

€18,00
Ennio Tomaselli
Messa alla prova


I personaggi di questa storia sono un cancelliere di tribunale, un giudice minorile, un ragazzo con alle spalle un'adozione fallita.
Li accomuna un desiderio insoddisfatto di giustizia.
La vita scorre e li mette alla prova, tra normalità e consuetudine ma anche con vicende drammatiche e, a tratti, grottesche.
Emerge una fragilità umana che genera contraddizioni, scelte cruciali, errori.
Ma arriva anche la possibilità di percorrere una strada più serena e consapevole, in cui il filo è tracciato soprattutto dalle donne.

 


 

 

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
328

Il colpo degli uomini d'oro

€16,00
Bruno Gambarotta
Il colpo degli uomini d'oro
Il furto del secolo alle Poste di Torino



Una appassionante vicenda di nera raccontata come un romanzo giallo


“Quei sacchi pieni di banconote che gli passavano ogni giorno tra le mani erano diventati un’ossessione.”

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
256

Dente di cane

€16,00
Carlo Pellegrino
Dente di cane


In una piccola città ai piedi del Vesuvio il maestro elementare Gilberto Raimo inciampa in una trama ordita dai potenti locali che ne temono l’impegno politico e civile.
Antonio Melfi, suo ex allievo, si impegna a guidare un'azione collettiva che ne riscatti l'onore.
Il lavoro di indagine per portare a galla la verità diviene cammino esistenziale e, alla fine, rivela il segreto di un destino che si compie.

 

 


 

 

 

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
144

Terre di latte

€15,00
Giuseppina De Rienzo
Terre di latte


Devastata dal terremoto del 1980, l’antica Irpinia, dove Antonia e suo fratello Andrés hanno vissuto fino all’adolescenza, è madre coriacea e insieme fragile: è terra di latte.
Il volo da un cavalcavia in cui morirono i genitori si ripresenta alle loro coscienze come baratro, sospensione; un dato di sangue, il teatrino che la mente riallestisce a ogni cedimento.

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
208
Condividi contenuti

Cerca libro

News