Argomento “Pretesti”

---

Mamma ricordi

€15,00
Claudio Giovanardi
Mamma ricordi

In un colloquio ininterrotto con la madre, e anche con il padre, con lo zio visionario, con il nonno poeta, con i primi amori (la bambina del tennis, la ragazza dai capelli rossi), il protagonista ripercorre la propria infanzia e giovinezza con un continuo andirivieni emotivo da oggi a ieri e ritorno.
C’è la zona della memoria, c’è un tuffo nella storia lontana, c’è soprattutto un viaggio negli affetti antichi, nelle emozioni più intime.
Mamma ricordi è scritto come una partitura musicale, è un flusso del pensiero e del ricordo che vive di ritmo e lirica armonia.

info-copertina
anno: 
2013
pagine: 
168

Il tempo della memoria

€12,00
Giovanni Bernardini
Il tempo della memoria

Dieci racconti organicamente collegati come quadri o capitoli o meglio tasselli di un unico mosaico della vita dell’autore che narra di sé dalla giovinezza a oggi.
Gli studi, le amicizie, gli amori, le pagine drammatiche della guerra e infine scorrono i pesanti giorni della vecchiaia.

info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
112
Prefazione di Antonio Prete

Azzurro, due barre oro

€12,00
Carlo A. M. Burdet
Azzurro, due barre oro
Composizioni con alberi di famiglia

Il discorso poetico di questo libro è ampio, grandioso, a tratti epico nel racconto familiare, che è, però, esemplare e maestrevole, fra rievocazione e ironia, sacralità e piacere del racconto e della presentazione di personaggi e luoghi moderni e antichi.
La scrittura è alacre e saporosa, molto inventiva e originalissima. Ci sono testi che hanno l’andamento del poema.
   
   Giorgio Bárberi Squarotti

info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
96

Ai poeti non si spara

€17,00
Luigi Malerba
Ai poeti non si spara
a cura di Luca Archibugi

L’opera teatrale di Malerba ci pare spii, come di nascosto, la sorella: naturalmente, la sorella maggiore è la narrativa. Eppure, la spia del teatro rivela notevoli segreti, in particolare su uno dei temi centrali, quello del linguaggio.

info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
200

La Seconda India

€18,00
Laura Bocci
La Seconda India

Il viaggio come conoscenza e come educazione sentimentale è il filo conduttore della storia di Giuliano, napoletano, con una famiglia d’origine ingombrante e molte difficoltà con le donne.

info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
288

Palanka

€12,00
Pierluigi Vuillermin
Palanka
Brevi raccomandazioni per chi si reca in Valle D’Aosta

In Valle d’Aosta, in un luogo imprecisato nel cuore delle Alpi, un uomo in evidente stato confusionale si lancia in un furioso e trasognato monologo.
La sua mente instabile, in preda a fantasmi e ossessioni, analizza la vita propria e quella altrui e insieme il contesto sociale mettendo in luce le condizioni del mondo alpino.
La voce solitaria e demente racconta la storia anche come un reportage letterario per scrutare i grandi fatti, per un’etnografia postmoderna, amara lente di ingrandimento della decadenza civile europea.

 
info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
120

Il plastico dei Trafitti

€12,00
Francesco Rizzo
Il plastico dei Trafitti

Questa raccolta poetica, che trasuda filosofia classica e insieme surrealismo novecentesco, forte e delicata, rivela un costante rapporto d’amore come passione e patire con un territorio che vive da sempre la propria marginalità, dove “ogni esistere equivale a un resistere".
Il lettore si immerge nei versi e riflette sull’uomo, sulla natura, su sé.

info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
72

Lavori d'autunno

€19,00
Silvio Guarnieri
Lavori d'autunno
a cura di Pietro De Marchi

“Passavano gli anni; continuavo a lavorare a questo libro per il quale avevo scelto il titolo definitivo, Lavori d’autunno, ma al quale mi veniva fatto di aggiungere sempre qualche nuovo capitolo, di dare una nuova suddivisione a quelli già compiuti; sempre alla ricerca di un’ultima parola, deciso a non tralasciare nessun momento della mia esistenza che per me avesse un significato, che mi avesse rivelato qualcosa di profondo e determinante”.

info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
336

L'esiliato dei Pazzi

€15,00
Antonio Errico
L'esiliato dei Pazzi

Un romanzo storico.
Una storia d’amore.
Lo sfondo di una congiura.
L’umiltà di una confessione.
Un libro di libri, di filosofie, di misteri. Che dice del tempo, della luce, del vuoto, della vendetta, del potere, del destino, di verità e di menzogne, di passioni e stupori.
Una lucida accusa contro il governo di Lorenzo il Magnifico.
Una riflessione dolorosa sui tortuosi processi della Storia.
La ricerca del padre, la memoria della madre.
L’esperienza della solitudine di un uomo.
La scoperta sbalordita di Dio.

info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
168

Per gentile concessione

€12,00
Zara Finzi
Per gentile concessione
In un delicatissimo, essenziale poema in versi, scritto in punta di penna, c’è la guerra e la fine della guerra.
Le impressioni, le certezze, le vicende, sono filtrate attraverso gli occhi di una bambina. Con il candore e la naturalezza dell’età, durante due anni del conflitto bellico, la protagonista vede sparire il padre che, quando ritorna, non riconosce, e osserva la madre con gli altri da cui aspetta risposte che non arrivano.
info-copertina
anno: 
2012
pagine: 
80
Prefazione di Davide Rondoni
Condividi contenuti

Carrello

Mostra il carrello.

Cerca libro