I fantasmi della veglia

€16,00
Articolo: 978-88-6266-844-6
Giovanni Giuga
I fantasmi della veglia

 

“Ora il defunto è di là, nel suo terribile fasto, ma è a me che grida la sua morte. Come Aiace ciascuno ha il suo reagente, la futile contesa che lo induce a sporgersi sull'abisso dei propri deliri.”


Il contrasto morale del protagonista con un misterioso zio monsignore dura una vita intera.
E la veglia funebre è lo scenario in cui ripercorrere la propria esistenza e riconoscere i fantasmi del passato, i rimorsi, le offese: la rigida educazione cattolica, l'amore per la figlia lontana e gli incontri con le donne, la nuova formazione ideologica del Sessantotto e il fortuito appuntamento con il terrorismo.
Una memoria appassionata fa attraversare alcuni tratti della storia d'Italia e si arriva a un incendio.
La chiesa del monsignore va a fuoco, va in cenere l'antica pala d'altare, e sul protagonista gravano i sospetti della comunità.

 

 

info-copertina
I fantasmi della veglia
I fantasmi della veglia
Libro novità
anno: 
2018
pagine: 
208
isbn: 
978-88-6266-844-6

Cerca libro

News