L'aggiustatore di destini

€16,00
Articolo: 978-88-6266-638-1
Francesco Colizzi
L'aggiustatore di destini


Giovanni Nilo è un giovane psichiatra e psicoterapeuta pugliese amante della letteratura e del mare.
Segue vari casi clinici, con partecipazione e passione, riflettendo continuamente sulla propria missione e tentando di aggiustare il destino di chi soffre.
In particolare, la vicenda di Lucia, giovane universitaria bella e intelligente, provocante e seduttiva, assume i caratteri di una vera e propria indagine.
Mentre scorre la sua vita, tra l'amore per Emma e quello per la professione, il dottor Nilo si ritrova a fare i conti con l’orrore ed il male propri della condizione umana.

info-copertina
L'aggiustatore di destini
L'aggiustatore di destini
Libro novità
anno: 
2015
pagine: 
168
isbn: 
978-88-6266-638-1

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

07/05/2015

La difficile e appassionata missione dello psichiatra, di Gerardo Trisolino

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

01/01/2015

Aggiustare i destini, di Ettore Catalano

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

24/06/2015

La recensione, di Giuseppe Vinci

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

15/06/2015

Un medico letterato, di Enrico Castrovilli

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

28/06/2015

L'utopia del medico (e dello scrittore), di Salvatore F. Lattarulo

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

01/04/2015

Cose da pazzi, di Pasquale Scalone

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

14/08/2015

Una tragica e affasciante maliconia, di Giusy  Urgesi 

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

15/08/2015

Intervista, di Paola Loparco

Franco Colizzi, L'aggiustatore di destini

01/09/2015

Il riparatore di ingiustizie, di Luciano Ardesi

Francesco Colizzi, L'aggiustatore di destini

14/11/2015

 Dai diritti negati ai diritti accessibili, di Isabella Faggiano

Francesco Colizzi, L'aggiustatore di destini

11/07/2016

La Puglia che pubblica, di Angelo Urbano

Il lavoro in ambito sanitario, in particolare quello rivolto alla cura, al sostegno e al benessere psicologico, implica quasi sempre l’assunzione, da parte degli operatori del settore, di un atteggiamento empatico ed emotivo verso il paziente che ne richiede l’intervento. Questa azione diretta nella vita mentale delle persone, mirata alla ricerca di un equilibrio psico-fisico ottimale, è considerata da molti una missione, addirittura una vera e propria arte analitica negli abissi infiniti della psiche e dell’animo umano.

Cerca libro

News