Le due orfanelle

€15,00
Articolo: 978-88-6266-607-7
Adolphe D’Ennery
Eugène Cormon
Le due orfanelle
Traduzione e cura di Guido Davico Bonino


Scritto da due ambiziosi e astuti “artigiani” del teatro francese, Le due orfanelle è stato rappresentato per la prima volta nel 1874 a Parigi, ed è un capolavoro di mélodrame, genere a forti tinte fitto di sorprese e ritrovamenti.
Secondo schemi collaudati anche del feuilleton – come la persecuzione e l’agnizione dell’orfano, l’eroe che salva l’amata in pericolo, la rappresentazione delle classi sociali con i loro difetti (dell’aristocrazia e del proletariato) e le loro virtù (della borghesia) –, questo dramma in cinque atti racconta di due fanciulle arrivate a Parigi pochi anni prima della Rivoluzione francese in cerca di un medico che possa ridare la vista alla più giovane. Ma Henriette viene rapita, e la cieca Louise cade nelle grinfie di una arpia che la costringe a mendicare. Vi è naturalmente un lieto fine, e il Bene trionfa sul Male.
Questa edizione, con traduzione e introduzione di Guido Davico Bonino, ci restituisce con forza narrativa il celebre dramma, che ha avuto oltre quarantamila repliche in centinaia di allestimenti e più di una decina di adattamenti cinematografici in tutto il mondo, tra cui il celebre Orphans of the Storm di D. W. Griffith.
 

info-copertina
Le due orfanelle
Le due orfanelle
Libro novità
anno: 
2015
pagine: 
176
isbn: 
978-88-6266-607-7

D'Ennery e Cormon, Le due orfanelle

06/03/2015

Eroine d'altri tempi, di Paola Zanuttini

D'Ennery e Cormon, Le due orfanelle

10/03/2015

Segnalibro, di Cristina Taglietti

D'Ennery e Cormon, Le due orfanelle

19/03/2015

Un teatro con la T maiuscola, di Alessandra Stoppini

“ATTO PRIMO. QUADRO PRIMO. SCENA SECONDA. Lungo la Senna, alla stazione del Pont Neuf, dalla parte della rue Dauphine. A destra. Il quais des Augustins: è qui la fermata della diligenza di Normandia. A sinistra, un’osteria, in lontananza, la rue de Paris, sulla destra della Senna, irradiata da un bel tramonto”.

D'Ennery e Cormon, Le due orfanelle

01/04/2015

Un dramma in prosa, di Mariolina Bertini

D'Ennery e Cormon, Le due orfanelle

22/06/2015

Cercasi orfanelle, di Nicola Fano

Guido Davico Bonino ha ritradotto “Le due orfanelle”, capolavoro di imperfezione del teatro popolare dell'Ottocento. Nonché macchina (perfetta) da successo, di Adolphe D’Ennery e Eugène Cormon

Cerca libro

News