Lungo la strada

€18,00
Articolo: 978-88-6266-897-2
Luciano Luisi
Lungo la strada


La scrittura di Luciano Luisi è un'inesausta meditazione sulla vita e sulle sue vicissitudini attraverso l'attivazione continua di sentimenti che trovano voce in toni di volta in volta lirici o riflessivi sul presente, capaci di immagini, di analogie, di metafore, di aromi letterari del passato e di riflessioni sul presente, capaci di conferire rilevanza attraverso la parola al mistero che affascina e spaura l'anima.
Almeno due i punti focali della raccolta: la fede nella parola, con la consapevolezza del suo potere salvifico catartico, e la tensione religiosa, tenute insieme da un lato da un'inesauribile ansia di vita, pur nell'avvertenza della precarietà dell'esistenza, della presenza della morte, e dall'altro da una pietas commossa per le “perle false”, per ciò che il reale spoglia di ogni aura e rivela giorno dopo giorno effimero.
Lungo la strada indica un modo di disporsi di fronte al mondo, di fronte alle urgenze dell'esistenza, tale da risultare sempre come “viandanza”, come un continuo ricercare, con un'inesausta curiositas, un'attenzione, al miracolo dell'esistenza.


dall'Introduzione di Vincenzo Guarracino

 

 

 

info-copertina
Lungo la strada
Lungo la strada
Libro novità
anno: 
2018
pagine: 
144
isbn: 
978-88-6266-897-2
Introduzione di Vincenzo Guarracino

Luciano Luisi, Lungo la strada

11/10/2018

Con Luisi lungo la strada tra cose amate e perdute, di Amedeo Anelli

Luciano Luisi, Lungo la strada

19/10/2018

 Il testamento poetico di Luisi, di Silvano Trevisan

Luciano Luisi, Lungo la strada

01/11/2018

 Nei versi di Luisi il miracolo dell'esistenza continua, di Franca Grisoni

Luciano Luisi, Lungo la strada

06/11/2018

Amore, fede e ricordi nelle poesie del "viandante" Luisi,  Gerardo Trisolino

Cerca libro

News