Ovi-caprini di Terra d’Otranto. Moscia leccese e capra ionica

€0,00
Articolo: 978-88-6266-447-9
Marcello Vadacca
Cesario Trenta
Ovi-caprini di Terra d’Otranto. Moscia leccese e capra ionica
Paesaggio agrario, usi e consuetudini Zooeconomia pastorale Storia ed etnologia delle razze salentine

Questo studio parte dagli aspetti storici dell’allevamento ovi-caprino in Terra d’Otranto, esamina gli usi e i costumi legati alla pastorizia salentina, traccia di questa, con un’utile documentata appendice, una storia sanitaria e analizza gli aspetti etno-zootecnici della moscia leccese e della capra ionica.
Il lavoro cerca di spingere verso il recupero, la tutela e la valorizzazione di queste razze, nel tentativo estremo di scongiurare l’estinzione di animali che per secoli hanno contribuito al progresso e all'evoluzione del territorio nel quale sono stati allevati e che quindi devono essere salvaguardati come un bene primario, un’identità culturale e storica che non va intesa soltanto in termini di produttività zootecnica.

 

 
info-copertina
Ovi-caprini di Terra d’Otranto. Moscia leccese e capra ionica
Ovi-caprini di Terra d’Otranto. Moscia leccese e capra ionica
Libro novità
anno: 
2012
pagine: 
232
isbn: 
978-88-6266-447-9
Marcello Vadacca è nato a Lecce nel 1952. È medico veterinario, specializzato in Farmacologia applicata, e si interessa di zootecnia biologica e di medicina naturale. Al suo attivo ha numerose pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali.
Cesario Trenta (Calimera 1960), è dottore in Scienze della produzione animale. Esercita la libera professione presso gli allevamenti zootecnici dove si occupa di nutrizione, di riproduzione, selezione e miglioramento genetico degli animali da reddito con interventi di fecondazione artificiale. Cultore di Zootecnia speciale, Zoognostica e Etnologia zootecnica, autore di varie pubblicazioni su riviste scientifiche, ha fondato e dirige la sezione di Embriologia e teratologia del Museo di Storia Naturale del Salento a Calimera. È Presidente della Federazione Italiana Dottori in Scienze della Produzione Animale per la Regione Puglia.

Cerca libro

News