Senso

€13,00
Articolo: 978-88-6266-625-1
Camillo Boito
Senso
a cura di Clotilde Bertoni


Dalla pagina allo schermo: il racconto che ha ispirato Visconti riproposto con apparato critico aggiornato e una guida alla lettura

Senso è la storia di una relazione, di un tradimento, di un inganno, di una vendetta, sullo sfondo della terza guerra di indipendenza.
Racconto insolito, che andrà incontro a un altrettanto insolito destino, ripropone l’intelaiatura del melodramma ma ne snatura implicitamente i contenuti e gli effetti; dissacra le certezze morali e le illusioni sentimentali; destabilizza le attese e spiazza il lettore.
Viene a lungo trascurato dalla critica e dal pubblico: è il film di Luchino Visconti con Alida Valli e Farley Granger ad assicurargli un’inattesa notorietà, peraltro alterandone radicalmente la prospettiva storica e l’impianto drammatico.
L’analisi proposta da Clotilde Bertoni si inoltra nelle dissonanze del testo letterario, per poi metterlo in parallelo con il film, illuminandone le diverse peculiarità.

info-copertina
Senso
Senso
Libro novità
anno: 
2015
pagine: 
168
isbn: 
978-88-6266-625-1

Camillo Boito, Senso

26/03/2015

Fa ancora Senso, di Clotilde Bertoni

[Esce in questi giorni, per Manni, la nuova edizione di un volumetto del 2002 dedicato al racconto più celebre di Camillo Boito, Senso: comprende, oltre al testo, un’introduzione e un saggio di Clotilde Bertoni, che riservano ampio spazio anche alla trasposizione di Luchino Visconti a cui l’opera deve principalmente la sua fama. Proponiamo qui l’introduzione, in versione abbreviata e alleggerita delle note]

 

Camillo Boito, Senso

20/09/2015

Ancora disturbante, di Graziella Pulce

Camillo Boito, Senso

13/12/2017

Eros e thanatos in Senso, di Gloria Ghioni

Cerca libro

News