Un Paese in bilico

€15,00
Articolo:
Egidio Zacheo
Un Paese in bilico
Il mio volontariato culturale e politico

Gli interventi qui raccolti spaziano in una prospettiva che comprende temi locali e nazionali partendo dalla convinzione che dalla “condizione meridionale” si può uscire. Come? Scrive l’autore: “Solo se non deleghiamo tutto agli altri, se ciascuno assume su di sé una parte di responsabilità e svolge in una forma qualsiasi quello che può essere definito il suo volontariato culturale e politico”.

 

info-copertina
Un Paese in bilico
no
anno: 
2005
pagine: 
176
isbn: 
88-8176-669-8

Egidio Zacheo, Un Paese in bilico

27/09/2005

Lo scaffale d'autunno, di Dino Levante


Da qualche giorno è autunno e le giornate talvolta uggiose, comunque ormai lontane dalla calura estiva, fanno apprezzare i momenti da dedicare alla lettura. Non soltanto testi scolastici, in questo periodo, dunque, ma anche l’occasione di immergersi nelle pagine di bei libri.

Egidio Zacheo, Un Paese in bilico

05/10/2005

Zacheo, un confronto col passato per cercare di imparare dagli errori, di Claudia Presicce


Borsellino dobbiamo purtroppo constatare che siamo ancora rimasti sostanzialmente un paese di guelfi e ghibellini, di partigiani rissosi e faziosi sempre pronti a piegare l’interesse pubblico alle esigenze private, un paese dove ancora non c’è il riconoscimento della reciproca legittimità democratica tra maggioranza e opposizione…”: la frase appartiene ad uno scritto del 21 luglio 2002 e porta la firma di Egidio Zacheo, docente di Politica comparata e di Storia delle istituzioni polit

Egidio Zacheo, Un Paese in bilico

01/11/2005

Il dovere di esserci, di Serena Mauro


Parlare dell’Italia, con lo sguardo rivolto al Sud, il cuore lacerato dalla situazione che l’Italia è costretta a vivere, la mente volta all’indagine e all’analisi. “Il nostro è un paese permanentemente in bilico tra sviluppi e arretratezza, modernità e conservazione, laicità e integralismo, civiltà e barbarie, cultura e ignoranza.

Cerca libro

News