Rollo a Zona K

data: 
09/10/2018

Dal secondo dopoguerra a oggi Milano ha visto una molteplicità di trasformazioni, urbanistiche e sociali: dalla ricostruzione al miracolo economico, dalle grandi fabbriche al terziario avanzato, dagli anni di piombo alla “Milano da bere”, dalla “capitale morale” a Tangentopoli. Paradossalmente, con un’identità sfuggente, ma sempre forte.
Martedì 9 ottobre alle ore 18.30 ne discutono Roberto Biscardini (presidente associazione Riaprire i Navigli), Gianfranco Pertot (docente Politecnico di Milano), Alberto Rollo (scrittore), Giovanni Scirocco (Istituto nazionale Ferruccio Parri).
Nel corso della serata saranno proiettati alcuni mediometraggi, a cura dell’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico: Natale alla Stazione Centrale di Milano (1963 – 23′:30”) e Milano 1959 (1959′ – 37′)

Incontro + proiezione ad ingresso gratuito, durata: 90 min. A Zona K, in via Sapalto 11 a Milano

Cerca libro

Cerca news

Formato: 2018-10-20
Formato: 2018-10-20