Argomento “Semicerchio”

Eugenio De Signoribus, Stazioni

01/01/2019

Una lettura, di Riccardo Vanin

Franco Buffoni, Personae

01/06/2018

Rassegna di poesia internazionale, di Fabio Zinelli

Edmond Jabès, il libro del dialogo

01/01/2017

Letture, di Tiziana Carlino

Valerio Magrelli, La lingua restaurata

01/02/2015

SonnET, di Andrea Cortellessa
 

Italo Testa, Biometrie

01/01/2006
Dentro le maglie rigorose di una scansione, di Giancarlo Alfano
 
Sin dal titolo il nuovo lavoro di Italo Testa dichiara assunto e stile. Biometrie: come a dire una compattazione dell’improvviso del corpo; quasi come si trattasse dell’antropometria della fine del secolo XIX, cogli emigranti fermi all’uscita del porto di New York davanti a uomini in camice con metro e bilancia.

Piera Mattei, La materia invisibile

01/01/2006

Musica e parole, di Mia Lecomte

Antonio Spagnuolo, Per lembi

01/11/2005

L'approccio alla poesia, di Giuseppe Panella


Antonio Spagnuolo considera il proprio approccio alla poesia come un andar per lembi che provi a ricucire le parole che scaturiscono spontaneamente dal suo inconscio. Scrittore versatile e dall’abbondante produzione in versi e in prosa, questo medico napoletano (ormai in pensione), da anni di notevole interesse, meriterebbe un bilancio critico che ne cogliesse dissonanze e aperture, gli echi risonanti dai silenzi profondi della sua scrittura e le strutture profonde che la attraversano.

Condividi contenuti

Cerca libro

News