Argomento “Left”

Alberto Rollo, Un'educazione milanese

04/02/2017

Crescere nella Milano operaia, di Filippo La Porta

Vito Bruno, La rinascita del pesce palla

03/05/2014

Umorismo alla Campanile, di Filippo La Porta

Maria Sepa, Milano downtown

28/12/2013

La spuma dell'amore, di Filippo La Porta

Elisa Pinna, Padri nostri

17/08/2013

Saggi d'estate, di Simona Maggiorelli

Michele Gambino, Andreotti

11/05/2013

Come ho conosciuto Andreotti, di Michele Gambino

Niccolò Vivarelli, Slalom

16/02/2013

Un noir espressionista, di Filippo La Porta

C'è un grande prato verde

29/09/2012

Il porto franco di un odioso razzismo, di Filippo La Porta

Sangu

22/04/2011

Ragamuffin e letteratura, di Filippo La Porta

Sangu

22/04/2011

Ragamuffin e letteratura, di Filippo La Porta

Daniela Matrònola, Partite

06/08/2010

Sulle tracce di Foster Wallace, di Filippo La Porta

Diciamo subito che Daniela Matronola, esordiente con questo originale Partite (Manni), "affresco in tre movimenti", ha dei modelli alti. È tra i pochi autori italiani che tenta di misurarsi con alcune esperienze letterarie definibili sommariamente postmoderne (o meglio post–post–moderne) e ipernarrative.

Condividi contenuti

Carrello

Mostra il carrello.

Cerca libro

News