Argomento “Corriere del Mezzogiorno - Bari”

Raffaele Nigro, Maschere serene e disperate

02/09/2008

I ricordi di Raffaele Nigro fra tele e maschere, di Enzo Mansueto

Cosimo Argentina, Maschio adulto solitario

24/05/2008
La Taranto borghese di Argentina, città tossica e “pulp”, di Enzo Mansueto
 
I romanzi di Flavia Piccinni o Gianluca Antonacci, la finzione noir di De Cataldo, l’inchiesta narrativa di Alessandro Leogrande o Ornella Bellocci, sono solo alcune delle vie alla scrittura di Taranto che vanno accavallandosi in questo estremo lembo della contemporaneità.

Quello che c'è tra di noi

05/07/2008
L'amore omosessuale nella sua "normalità", di Enzo Mansueto

Se decidessimo che questa antologia è davvero «particolare» tradiremmo lo spirito che l’ha ispirata, e cioè l’idea di normalizzare, non nel senso politicamente corretto di renderlo paritariamente accettabile, bensì nel senso dello sforzo di narrare l’amore tra individui dello stesso sesso come esperienza esistenziale completa e complessa, capace di focalizzare gli elementi quotidiani minimi e le sfumature sentimentali dell’amore in s&eacut

Giuseppe Cassieri, Poetica di un infelice

31/10/2008
Scrittore curioso e critico implacabile, di Enzo Mansueto
 
Nato a Rodi Garganico, Cassieri ha attraversato le lettere del Novecento e del nuovo millennio distinguendosi per l’acuta sensibilità nei confronti dei sommovimenti sociali in atto nel nostro Paese.

Nico Naldini, Il nobile Von.

15/03/2008

Chicche di grafica e parole, di Enzo Mansueto

Ferrarotti-Fuksas, Polis

09/02/2008
Polis in rete 
 
Era uscito nel 2006 solo in versione cartacea ora è disponibile anche in rete, scaricabile gratuitamente. È la versione e-book di Polis.

Antonio Errico, Viaggio a Finibusterrae

02/11/2007

Il salento dì'inverno di Errico, di Lorenzo Marvulli

Antonio Errico, Viaggio a Finibusterrae

21/12/2007

Un Natale di libri, di Livio Romano

[…] Si può molto comprendere di quel fenomeno di costume e socioculturale che usa orrendamente chiamare «Grande Salento», leggendo le raffinate e dottissime pagine di Antonio Errico contenute nell’ultima fatica, Viaggio a Finibusterrae. Un itinerario meditativo fra una terra fatta di pietra palpitante e fari a picco sul mare che segnano il confine fra il consueto terrestre e l’ignoto che s’apre sul mare sconfinato.

Andrea Zanzotto, Sull'altopiano

19/01/2008

Le prose di Zanzotto, di Enzo Mansueto

Che canti!

26/01/2008

Che Guevara una vita cantata, di Enzo Mansueto

Condividi contenuti

Cerca libro