Argomento “www.retroguardia2.wordpress.com”

Roberto Maggiani, Cielo indiviso

22/02/2010
Sapori e gesta d’infinito, di Giuseppe Panella

«A Rimbaud. Io lo capisco quel silenzio del mare / e quel chiarore del cielo / che parte da me / e non dal mare e non dal sole / ed è l’eternità. / C’est la mer allée avec le soleil » (p. 72 ).

Giorgio Morale, Acasadidio

23/03/2009
Dio e i volontari, di Giuseppe Panella

Non è un romanzo tenero e sentimentale, questo di Giorgio Morale, bensì duro come un martello e incalzante come il respiro affannato di chi teme di perdere il treno. E’ lucido e spesso cattivo (ma con incursioni continue in un mondo parallelo di sofferta solidarietà e pura passione) come deve esserlo un libro che fin da subito si pone sotto l’egida di un romanzo feroce come Le anime morte di Nikolaj Vasil’evič Gogol’.

Condividi contenuti

Cerca libro

News