Argomento “Poesia”

Casa di pietra e neve

€13,00
Lidia Quercia
Casa di pietra e neve


Luoghi e ricordi d'infanzia ritrovata, nuove stagioni e nuove realtà. In questa raccolta poetica Lidia Quercia riprende a dialogare con toni pensosi, evocativi, ironici, fantasiosi.
Il filtro poetico dona immaginazione e spinge anche a ricercare una verità che appaghi e prepari, non senza amarezza per un sogno interrotto, a terminare il cammino, il viaggio della vita.
Attraverso metafore le parole si fanno sostanza, rievocano affetti, situazioni, stati d'animo che diventano, quasi per magia, reali.

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
96

Ignorabilia

€15,00
Antonio De Mitri
Ignorabilia


Poesie brevi, essenziali, come lampi di pensiero e collegate come pagine di diario animano la raccolta che si può leggere come un viaggio nel labirinto della vita.
L'andare è meditato, è uno scavo interiore e non solo, alla ricerca vana di uno spiraglio, di una breccia.
L'andare, lieve e insieme resistente, come lo è la piuma, sommuove, rimescola, addolora ma alla fine non sconvolge, grazie anche ad una sottile diffusa ironia che percorre i versi.


 

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
112

Sul retro di cuori

€15,00
Maria Rita Bozzetti
Sul retro di cuori

 

La scrittura, in questa raccolta poetica, nasce negli angoli bui e polverosi del quotidiano, dove il segno, nel dare corpo alle intuizioni emotive e logiche, cerca di conoscere nelle risposte il suo senso e la sua forza.
I versi si presentano come un diario confidente in cui vivere profonde visioni libere dai contesti del presente, quasi un mondo parallelo che legga l'altro e se stesso in cammino, come rotaie di un treno inseparabili e indispensabili per partenze ed arrivi nel riciclo della vita, dove tutto ruota, si esprime e poi azzittisce.

 

 

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
144

L'inclemenza del tempo

€13,00
Elisabetta Cabona
L'inclemenza del tempo


Lo sguardo interiore, il flusso di coscienza, in questa raccolta poetica, si misura con il tempo.
Che è l'architettura della vita, degli affetti, del prima e del dopo una perdita.
Che è il ritmo delle stagioni in un dialogo in silenzio con piante e animali nel giardino, quasi un montaggio per accumulare sensazioni, per ricercare una stabilità almeno nei ricordi.
 

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
80

Binario Due

€14,00
Giuseppe Lupi
Binario Due

 

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
112

L’affacciarsi lieve del giorno

€13,00
Mario Marchionne
L’affacciarsi lieve del giorno

 

In due sezioni solo in apparenza lontane, la raccolta riflette sulla migrazione che è insieme, per i migranti, liberazione e prigionia.
Nell’Introduzione Tommaso Di Francesco scrive: “La speranza è che mentre a loro resta, nel dramma che si consuma sotto i nostri occhi partecipi, il solenne grigiore / il gemito / lieve / dell’urlo insistente, a noi alla fine arrivi l’urgenza del soccorso alla loro e alla nostra deriva”.

 

 

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
96
Introduzione di Tommaso Di Francesco

Souvenir d'Italie

€18,00
Angelo Mancini
Souvenir d'Italie

 

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
192
Prefazione di Aldo Onorati

Calende

€18,00
Elia Malagò
Calende


La poesia di Elia Malagò ha un suo singolare timbro: un “parlare aspro” che si apre, a tratti, a modulazioni di dolcezza, una voce che, variando nei registri e nei toni, risponde, con nitida consonanza, al dispiegarsi del visibile, ai sussulti della memoria, alla luce delle apparizioni.
Questa modulazione del vedere, e del sentire, in dialogo con il silenzio, è come la scena allestita per potere ascoltare il passo del dolore: un dolore che unisce l'intimo e il visibile, il corpo proprio e le figure di una comunità di viventi nella quale muoviamo i nostri passi.

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
176
Introduzione di Antonio Prete

Uscita secondaria

€15,00
Marco Ferri
Uscita secondaria


In questa raccolta poetica l'uscita secondaria è un varco che diventa prospettiva e destinazione, opportunità e speranze, sia pure spoglie, essenziali.
E prima c'erano la desolazione, i ricordi lontani, il riflettere amaro sulle cose del mondo, cadenzate dal sonetto, alla ricerca di una nuova realtà.
Senza concessioni all'indulgenza, con ironia velata o scoperta, i versi percorrono territori di confine, dove si stanno cancellando “macchie di boschi, sagome di chiese, estirpate / le radici dei discorsi e i respiri / primordiali di piante e animali”.

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
96

Respiro dello sciamano

€13,00
Giuseppe Battaglia
Respiro dello sciamano


Il mito, la storia, il quotidiano, sentimenti personali e collettivi si intrecciano senza confondersi in questa raccolta poetica animata da una profonda religiosità. Che è arte dello svelamento e spiritualità. Il poeta sciamano comunica e guida utopie di liberazione che si diffondono e prendono fuoco nel mistero della vita.

 

 

info-copertina
anno: 
2018
pagine: 
80
Condividi contenuti

Cerca libro