Argomento “Poesia”

Il cuore in tasca

€15,00
Michele Tortorici
Il cuore in tasca

 
La poesia, «durante lo scorrere / ordinario del tempo», aiuta a vivere, soprattutto quando certi minuti che «devono credersi importanti» «vi arrivano / addosso con brutalità, a passi pesanti, e vi aggrediscono».

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
144
Prefazione di Francesco Muzzioli

Strade del mio tempo

€18,00
Teresa Poggi Salani
Strade del mio tempo


C’è subito qualcosa nella poesia di Teresa che colpisce ma insieme quasi inibisce, resistendo alla analisi che normalmente richiede punte d’appoggio formali, ed è il fatto, se posso esprimermi banalmente così, che essa non assomiglia a nessun'altra; il che vuol dire anche che è perfettamente estranea alla lezione dei maestri novecenteschi (qualche tangenza con l’ultimo Montale andrà considerata, credo, casuale).

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
176
Con un testo di Pier Vincenzo Mengaldo. Segnalata al premio San Vito al Tagliamento 2017. Finalista al Premio Solstizio 2017

Da un indecifrabile tempo

€16,00
Lea Canducci
Da un indecifrabile tempo

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
192
Prefazione di Elio Pecora

I sogni dei bambini di Siria

€12,00
Marcello Tagliente
I sogni dei bambini di Siria
Voci e storie del Mediterraneo


Questo libro è un viaggio tra voci e storie del Mediterraneo, dedicato a Khaled al-Asaad, archeologo trucidato dall’Isis a Palmira.
Itaca è il simbolo del viaggio, punto di partenza e di ritorno.
La speranza, di cui il libro è custode , è che il Mediterraneo torni ad essere un mare che offre protezione, con i rami possenti degli ulivi piantati sulle rive, a chiunque, straniero, invochi il suo aiuto.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
80
Introduzione di Isabella Vincentini

Escluso il ritorno

€13,00
Zara Finzi
Escluso il ritorno

 

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
96
Segnalato al Premio Anterem 2017

Il desiderio dell'unità perduta

€13,00
Elisabetta Cabona
Il desiderio dell'unità perduta


È una poesia di interrogazioni ma anche di certezze, che procede su un sentiero esistenziale con due piani che si intersecano, quello della natura madre benigna e quello degli affetti che resistono oltre la morte.
Chiedersi il perché del male e avere la sicurezza dei sentimenti: le due vie sono il filo conduttore di un lungo poema composto di tanti gradini che sono le poesie e formano il lungo scalone della vita.
E la natura continua ad esserci amica anche se non lo meritiamo: la sua bellezza e il suo calore sono ancora fonte di speranza, parlano a chi le sa ascoltare.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
80

Fiorire di maggio

€12,00
Alessandro Puglia
Fiorire di maggio

 
I ciclamini bianchi poggiati alla finestra, le margherite gialle in inverno, i gigli rosa che resistono al freddo, la calla che svetta dietro la siepe, le lantane e le buganvillee luminose: i fiori sono presenze che attraversano le pagine di una poesia quotidiana eppure fuori dallo spazio e dal tempo.
L'autore partecipa al racconto della natura, al fiorire di maggio e i versi si fanno necessità, pretendono ascolto.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
80
Introduzione di Francesco Scarabicchi, Postfazione di Claudio Pollastri

Mare d'amare donne

€12,00
Franca Bellucci
Mare d'amare donne
Rapsodia

 
Il Mediterraneo è al centro di questa Rapsodia in versi che, costituita da cinque parti suddivise a loro volta in quadri, dà voce a donne del passato e del presente, da una lavorante della Grecia antica, alla medioevale Eloisa, fino a Miriam Makeba, con un’attenzione alle differenze delle culture e alla loro valorizzazione.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
64
Finalista al Premio Marineo 2016 Segnalazione d'onore al Premio Firenze-Europa Mario Conti 2016

A tempo e luogo

€12,00
Angelo Andreotti
A tempo e luogo

 

A tempo e luogo è uno dei modi per tradurre il greco kairos, cioè quel tempo in cui le cose accadono quando è giunto il loro momento, ma che cogliamo soltanto se abbiamo pazienza e cura per ciò che ci circonda.
E' il motivo per cui questi versi dicono con serena comprensione, e insieme attenzione e considerazione, del tempo e dei suoi luoghi e dei luoghi con i loro tempi. E ambiscono ad una corrispondenza armonica fra autore e lettore.

 

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
96

Vietati gli specchi

€14,00
Stefania Rabuffetti
Vietati gli specchi

 
Una raccolta poetica come un lungo poema. In primo piano la vita che si misura ogni giorno, con uno stato d'emergenza; un inno al dolore e alle contraddizioni esistenziali che denunciano il peso di vivere. Una lotta fra l'essere e il non essere, ma insieme alla necessità di comunicare. La necessità di confrontarsi con il quotidiano, alla ricerca di una quiete mai trasparente.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
128
Prefazione di Alberto Sebastiani
Condividi contenuti

Carrello

Mostra il carrello.

Cerca libro