Argomento “Bari Sera”

Cavalluzzi-Rubini-Starnone, Il cattivo soggetto

13/03/2010
Il bene e il male oltre le convenzioni, di Lucia Chianura
 
Il cattivo soggetto edito dalla casa editrice Manni. A presentarlo, nella libreria Feltrinelli di Bari gli autori Carla Cavalluzzi, Domenico Starnone e Sergio Rubini, in un incontro moderato da Pasquale Voza, ordinario di Letteratura italiana nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Bari.

Le due città - I giorni di Benedetto Petrone

14/01/2008
Quante città, di Felice Laudadio

Le due città forse esistono ancora, ma è sempre più difficile distinguerle. Trent'anni fa, sì che Bari era divisa in due. Trent'anni e qualche settimana fa, quando Benny fu accoltellato nell'angolo di piazza della Libertà che guarda piazza Massari.

Il Novecento dei bambini

07/11/2006

Un libro a più voci, di Alfonso Pozzi

Alfonso Forte, Nessuno può sapere

13/06/2006

Con attenzione verso le donne, di Alfonso Pozzi

Rosalba Conserva, Casa Bàrnaba

03/07/2005

La Puglia al Premio Strega, di Grazia Rongo


Si chiama Casa Bàrnaba il libro edito da Manni editore e candidato insieme con altri 11 finalisti. L’autrice è di origini pugliesi, ha vissuto la sua adolescenza a Monopoli e poi si è trasferita a Roma.

Enrico Emanuelli, Memolo

06/06/2005

Guida ai libri, di Alfonso Pozzi


In una lettera degli anni Sessanta, Enrico Emanuelli, da me interpellato a proposito di certi suoi acuti interventi su "La Stampa" di Torino, mi diceva: “Non si dia molta pena per i miei libri che le mancano.

Ferruccio De Salvatore, Il diritto a sorridere

26/07/2004

Se il gusto di leggere non finisce mai, di Alfonso Pozzi

Attilio Motta, L'intellettuale autobiografico

19/10/2004

All'ombra di un libro, a cura di Alfonso Pozzi

Motta si rivolge all'intellettuale italiano e straniero contemporaneo portato a scrivere un bilancio, di sé e della sua generazione, che intreccia il genere autobiografico, l'intervista, il diario, la confessione, da Cases, a Cesare Segre, ad Asor Rosa, a Luperini, a George Steiner, ad altri.

Luigi A. Armando, Principi senza padri

19/10/2004

All'ombra di un libro, a cura di Alfonso Pozzi

[...] Armando ritiene che Machiavelli abbia creato una nuova scienza dell'uomo con un progetto di uguaglianza fondato sul "riconoscimento di una comune immagine umana".

Marcello Strazzeri, Figurazioni letterarie del mutamento sociale

22/06/2004

All'ombra di un libro, a cura di Alfonso Pozzi

Norbert Elias ha rivoluzionato la sociologia, secondo Strazzeri, affermando che individuo e società non vanno assolutamente separati e che l'uno è un risultato, un prodotto sociale e l'altra è composta di tutti gli individui, per cui vanno indagati nella loro unione spazio-temporale e nella loro complessa e mutevole interdipendenza.

Condividi contenuti

Cerca libro

News