Argomento “Le monde diplomatique”

Franco Buffoni, Personae

01/07/2017

Letture, di Claudio Finelli

Sonia Savioli, Marea nera

01/09/2016

Catarsi, di Marinella Correggia

Tra i ruderi di Groznyj

01/10/2005

Poeti ceceni, di Mario Lunetta


I lettori di Puskin, di Lermontov e di Lev Tolstoj sanno che fin dal Settecento i territori caucasici hanno rappresentato per l’autocrazia zarista un problema complesso e difficile, comunque irrisolvibile attraverso scorciatoie militari. Un problema ancora drammaticamente aperto, dopo che né la soluzione staliniana né quella eltsiniana, e tantomeno gli sbrigativi rimedi di Putin hanno chiuso una piaga tuttora in violenta suppurazione. L’attuale conflitto ceceno è lì, ancora oggi, con tutto il suo disastro moltiplicatore di disastri.

AA. VV., Traumi di guerra

15/12/2003

I Balcani tra vita e dolore, di Anna Ruchat

Lijubibica: "Sono entusiasta di questa esperienza a Bologna e affascinata da questa città e dalle persone. Penso che mi verrà un dolore alla cervicale, perché non ho fatto altro che tenere la testa alzata a guardare... qui tutto è vivo ed è per la vita".

Condividi contenuti

Carrello

Mostra il carrello.

Cerca libro

News