Camillo Boito

1836-1914. Architetto e professore dal 1860 al 1909 presso l’Accademia di Brera, attivissimo nel campo del restauro e della tutela del patrimonio artistico, esordisce come scrittore nel 1876 con la raccolta Storielle vane, seguita nel 1883 da Senso. Nuove storielle vane, racconti molto eterogenei ma sempre di grande presa.

Libri dell'autore: 

Cerca libro

News