Argomento “Pretesti”

La generazione del deserto

€16,00
Lia Tagliacozzo
La generazione del deserto
Storie di famiglia, di giusti e di infami durante le persecuzioni razziali in Italia

 

 

La storia di due famiglie ebraiche, una salvata dai “giusti” e l’altra condannata dagli “infami”, un racconto sull'ebraismo, sull'identità, sulla memoria.

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
256

La Bestia!

€17,00
Beppe Lopez
La Bestia!
Favola edificante (per adulti) sulla “costruzione del nemico”

 

info-copertina
anno: 
2015
pagine: 
240

A macchia e u jardinu

€13,00
Giuseppe Cinà
A macchia e u jardinu
La macchia e il giardino


Il libro, in dialetto siciliano con traduzione a fronte, mette in scena una visione del mondo focalizzata su un territorio rurale all’interno della Riserva dello Zingaro, in Sicilia, e sulle sue trasformazioni negli ultimi cinquant’anni.
La prima voce narrante, dell’autore, mostra lo spettacolo della natura attraverso una serie di contrappunti tra eventi grandiosi e fatti minuti, animali e piante, macchia e giardino; la seconda, di una vecchia contadina, lo rievoca secondo una commovente visione nativa.

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
112
Prefazione di Giuseppe Traina

Fughe

€17,00
Velio Abati
Fughe


La scrittura di Velio Abati nasce dall'allarme del presente, dando vita a racconti, figure, meditazioni.
Ogni fuga rinnova la sua energia contro le ottusità, le violenze, gli smarrimenti dell’oggi, in vista di un orizzonte di senso del sé e del mondo da riconquistare, sempre muovendo dalla concretezza dura dell'esistenza.
In primo piano sono le amicizie, l'impegno civile e intellettuale, l'insegnamento, l'amata letteratura, la comunicazione, il paesaggio, il lavoro manuale.

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
176

La confraternita dell'asino

€13,00
Bruno Gambarotta
La confraternita dell'asino


IN LIBRERIA DAL 5 NOVEMBRE

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
112

Spazio/tempo piatto

€13,00
Zara Finzi
Spazio/tempo piatto


“Bisogna fare poesia”. Si conclude con questo verso la nuova raccolta di Zara Finzi.
Bisogna fare sempre poesia, ascoltando fino in fondo la nostra voce, anche dentro l’inaspettato.
L’approfondimento di un incessante dialogo tra sé e sé, come se silenzio, tempo indefinito, vuoto, fossero occasioni finalmente ritrovate, strumenti recuperati senza cercarli perché sempre posseduti, produce testi efficaci a rendere universale uno stato contingente e personale, a dire la vita non solo nelle grandi aperture ma soprattutto negli angoli, nelle sue pieghe più nascoste.

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
80
Prefazione di Ranieri Teti

L'ultimo turno di guardia

€12,00
Alberto Rollo
L'ultimo turno di guardia

 

 

Che meriggio lungo,
immobile, feroce ci corteggia
dal cerchio di finestre. Che catena
di tetti, spigoli, acutezze
è inchiodata alla calce
umida del cielo.
Non passa, pensi, mio pretino. Passa,
invece, e d’unghie
metalliche segna, di stridori,
il mio durare, il mio guardare.

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
104

Il mio amico

€13,00
Daniela Matronola
Il mio amico


"Matronola racconta di avere sorriso a questo suo amico-personaggio, a questo amico invisibile, quando gli è comparso. «Se sorridi a tutte le cose invisibili, allora hai fatto il salto della soglia» scrive. E ci fornisce le due chiavi forse più importanti per leggere il suo lavoro: un esperimento fatto per domare il dolore, dunque la realtà, con l’intelligenza del linguaggio; la possibilità di divertirsi, di volgere lo sguardo altrove, sorridendo all’invisibile".
    
    Paolo Di Paolo

 

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
112
Prefazione di Paolo Di Paolo

La Società del Coraggio

€16,00
Stefania Portaccio
La Società del Coraggio


Una raccolta di tredici racconti costruiti attorno alla figura della donna in varie età della vita, alle prese con sé e con gli altri in diversi luoghi e atmosfere.
Con sottile ironia si narrano l'amore, la solitudine, il rapporto con la memoria, la sessualità, le ferite, l'amicizia.
Teresa, Laura, Yvonne, Rachele, Roberta, suor Dora, zia Mari, Adele, Ada e le altre: donne che raccontano, e si interrogano sulla storia e la mitologia che le ha guidate, o costrette ad essere altro da sé.


 

 

 

 

 

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
176

Il fratello lontano

€13,00
Bruno Pompili
Il fratello lontano


Tre fratelli si muovono nella Palestina dell'anno Zero: uno di loro è Joshua, il profeta.
Gli altri due, in una danza di approssimazione e distanza, tentano di proteggerlo.
La madre Miriam, la sposa Tanit e sua sorella Xantra attraversano la scena con discrezione e intensità, e sembrano cogliere meglio degli uomini quello che accade, e che non può non accadere.
Una terra inquieta e un'epoca complicata si frantumano in un'ottica di mistero, e in essa si ricompongono.

 

 

 

 

 

 

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
96
Condividi contenuti

Cerca libro

News