Discorsi parlamentari

€18,00
Articolo: 978-88-6266-487-5
Paolo Volponi
Discorsi parlamentari
1984-1992
Il Mezzogiorno d’Italia, la riforma della scuola, il piano energetico nazionale, la guerra del Golfo, la politica industriale, il sistema radiotelevisivo sono alcuni tra i temi degli interventi di Paolo Volponi, parlamentare dal 1983 al 1993.
Emerge il profilo umano e morale di un intellettuale con una diretta e profonda conoscenza della complessità della vita civile, economica e culturale del nostro Paese, in grado di portare in Parlamento la propria visione del mondo, la propria esperienza professionale, la volontà di contribuire al progresso in modo costruttivo e collaborativo pur dai banchi dell’opposizione.
A metà tra scrittura e parlato, a volte pronunciati a braccio altre preparati con cura certosina, i Discorsi parlamentari hanno uno stile fortemente contaminato dalla lingua romanzesca: la varietà dei toni, dall’ironico al drammatico, la ricchezza lessicale, la ricerca di un pubblico che non fosse solo quello delle Camere.
Soprattutto, vi è l’idea di un piano, di un progetto, della passione civile che vuole farsi prassi politica.

 

 
info-copertina
Discorsi parlamentari
Discorsi parlamentari
Libro novità
anno: 
2013
pagine: 
200
isbn: 
978-88-6266-487-5
a cura di Paolo Giannotti e Maria Laura Ercolani

Paolo Volponi, Discorsi parlamentari

03/01/2014

Mafie, caste e politica, ecco gli avvoltoi del Sud, di Salvatore Settis

Paolo Volponi, Discorsi parlamentari

09/02/2014

Il Parlamento visto da vicino, di Giuseppe Lupo

Paolo Volponi, Discorsi parlamentari

21/02/2014

Un monito e un incoraggiamento, di Eugenio Cannata

Paolo Volponi, Discorsi parlamentari

04/05/2014

Una testimonianza politica di resistenza al degrado civile, di Gabriele Fichera

Paolo Volponi, Discorsi parlamentari

25/11/2014

I Discorsi parlamentari di Volponi, di Michele Dantini

Cerca libro

News