Occasionalmente altro

€7,75
Articolo:
Nico Naldini
Occasionalmente altro

La mano che non tocca la pianta-parola è quella del botanico che ha smesso di raccogliere, ha sospeso la cura delle piante. Con scientifica disperazione amorosa ora sa che il caso e non la cura è, se non perfetta, perfettibile passione.

info-copertina
Occasionalmente altro
anno: 
1999
pagine: 
48
isbn: 
88-8176-102-5
Premessa di Francesco Zambon

Cerca libro

News