Agenda Salentu 2006

01/11/2005

Scandire i giorni al ritmo del racconto, di Pierpaolo Lala


Scandire i giorni al ritmo del racconto. Ritrovare di domenica in domenica la prosecuzione di una storia che inizia e finisce nello stesso mese. L'agenda Salentu della Manni torna in libreria nel 2006 per il secondo anno consecutivo con la formula tipica dei diari/agenda corredati da testi, barzellette, massime della saggezza popolare. Qui lo scritto è rappresentato da racconti sul Salento che delineano una terra piena dui ricchezze de di contraddizioni, seria e ironica, austera e divertita. Il Salento viene raccontato attraverso le storie inedite di dodici autori dell'area salentina nel senso più ampio del termine. Provengono da Lecce, Brindisi e Taranto gli scrittori, attori e giornalisti che si sono cimentati nei brevi componimenti (le domeniche sono solo quattro o cinqui al mese): Marta Ampolo, Cosimo Argentina, Renata Asquer, Silvia Cazzato, Ippolito Chiarello, Rosalba Conserva, Azzurra De Razza, Antonio Errico, Francesco Lanzo, Elisabetta Liguori, Maddalena Mangiò, Elio Paoloni, Antonio Prete. La novità di quest'anno è rappresentata dalla cartonatra della copertina rossa (che ospita il geco), dal laccetto di seta come segnalibnro e dall'aspetto grafico più essenziale.

Cerca libro

News