Alberto Bertoni, Ho visto perdere Varenne

01/02/2007

01/02/2007 - Letture
Le scommesse sui cavalli di un poeta emiliano, di Roberto Carnero

Con questa nuova raccolta poetica – Ho visto perdere Varenne – Alberto Bertoni si conferma voce originale nel panorama della poesia italiana recente. Alternando prosa e versi, italiano e dialetto, l’autore modenese, classe 1955, vi disegna una personale autobiografia per frammenti di memoria, a partire da quelle piccole situazioni quotidiane che sono il sale della vita, ripercorse talora con nostalgia, tal’altra con ironia, sempre con attenzione ai dati concreti. Come, ad esempio, quella passione per le corse (e le scommesse) ippiche che spiega il titolo del volume.

Cerca libro

News