Argomento “Storia e antropologia”

Religione magia e droga

€18,00
Vittorio Lanternari
Religione magia e droga
Studi antropologici

Un testo fondamentale per comprendere la visione scientifica di uno studio come progetto e strumento di conoscenza e confronto tra saperi.
Quattro capitoli: le religioni primitive e quelle popolari con il dibattito tra marxismo e religione; il sincretismo religioso (Alessandro Magno, il cattolicesimo come religione di Stato, i rapporti fra credenze cristiane e quelle degli Indios latino-americani); le droghe e i loro usi rituali e iniziatici; le alterazioni culturali della percezione umana dei cinque sensi.

info-copertina
anno: 
2006
pagine: 
248

La dimensione emozionale della cultura organizzativa

€12,00
Concetta Lodedo
La dimensione emozionale della cultura organizzativa

Fine di questo saggio è focalizzare particolari processi di azione e riproduzione delle emozioni. Questo alla luce delle dinamiche e delle criticità introdotte dal prepotente mutamento nei paradigmi e nella prassi, risultato delle spinte dell’innovazione tecnologica e delle nuove logiche del mercato del lavoro.

info-copertina
anno: 
2005
pagine: 
128

Puglia in declino?

€16,00
Aldo Romano
Mario Marinazzo
Puglia in declino?
Immaginare il futuro ed investire per il cambiamento

La monografia illustra le prospettive di sviluppo della Puglia nell’era della globalizzazione e delle interazioni crescenti fra economia e tecnologie; fornisce indicazioni sul nuovo ruolo delle istituzioni a livello regionale e locale; riflette su quanto sia importante, per una crescita equilibrata e stabile del territorio, che una giovane classe dirigente sappia interpretare le nuove istanze.

info-copertina
anno: 
2005
pagine: 
152

Rifrazioni

€15,00
Stefano Cristante
Mimmo Pesare
Rifrazioni
luoghi superstiti della postmodernità

Il postmoderno non è stato un fenomeno filosofico passeggero; anzi, esso si ripresenta caparbio nei luoghi della contemporaneità. In un gioco di rimandi e rispecchiamenti - di rifrazioni tra rivoluzioni identitarie nazionali e globali, soggettività transculturali, ciberpunk e shopping mall - questo volume tenta di utilizzare il pensiero postmoderno come strumento di indagine sul nostro presente e le sue contraddizioni. Ne emergono oggetti concreti, ma continuamente modificati dall'uso in itinere dei cittadini postmoderni.

info-copertina
anno: 
2004
pagine: 
176

Mediaguerra

€16,00
Rossella Rega
Mediaguerra
Raccontare i conflitti contemporanei
info-copertina
anno: 
2005
pagine: 
200

La notte te Natale preca pace ogne mortale

€5,00
Grazia Manni
La notte te Natale preca pace ogne mortale
Il Natale nei proverbi salentini

Come hanno vissuto e vivono il Natale i salentini? Un saggio -che è anche una piccola antologia- che racconta questo importante periodo dell'anno attraverso gli occhi, la voce e le parole dei proverbi salentini.

info-copertina
anno: 
2003
pagine: 
48

L'altalena

€4,10
Renato Moro
Rosario Tornesello
L'altalena

La storia di una anno a Lecce e provincia attraverso una delle più seguite rubriche giornalistiche del "Nuovo Quotidiano di Puglia", "L'altalena". Satira, ironia, cronaca, politica, cultura, società in una carrellata pungente ed arguta.

info-copertina
anno: 
2004
pagine: 
160

Aneddoti e dintorni

€12,00
Luigi Vaccari
Aneddoti e dintorni

Storielle amene, argute, bizzarre, curiose, ironiche, istruttive, piacevoli, anche minime nel racconto di oltre 150 protagonisti dell'Italia di oggi. Dicendo di sé, testimoniano ambienti, comportamenti, culture, ingenuità, malinconie, sentimenti, tradizioni...

info-copertina
anno: 
2003
pagine: 
168

L’antifascismo italiano e la guerra civile spagnola

€12,00
Giulia Canali
L’antifascismo italiano e la guerra civile spagnola

La guerra civile spagnola entro certi limiti può essere considerata “la prova generale della seconda guerra mondiale”. Ma ciò è vero solo in un certo senso, perché i governi democratici occidentali non intervennero, capitolando così di fronte all’avanzata dei fascismi coalizzati.

info-copertina
anno: 
2004
pagine: 
144

Anno Domini 1968

€11,00
AA. VV.
Anno Domini 1968
L'immaginazione che voleva il potere

A più di un quarto di secolo, il giudizio sul Sessantotto è ancora assai controverso: fu uno psicodramma collettivo, mediante il quale si diede libero sfogo ai sentimenti repressi (Aron)? Oppure rappresentò un ritorno esplosivo alle ideologie utopistiche precedenti le rivoluzioni del 1848 (Touraine)? Furono anni di sogno oppure di piombo? Anche in sede storica il ’68 sembra essere proteiforme, un’autentica «epifania della molteplicità» (Eco).

info-copertina
anno: 
2004
pagine: 
136
Condividi contenuti

Cerca libro