Argomento “Poesia”

L'ultimo turno di guardia

€12,00
Alberto Rollo
L'ultimo turno di guardia

 

IN LIBRERIA DALL'8 OTTOBRE

 

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
104

Le parole finiranno, non l'amore

€13,00
Silvano Trevisani
Le parole finiranno, non l'amore


La raccolta descrive un reale percorso di vita.
I versi, in un linguaggio calibrato, pensato e ripensato, puntiglioso e a volte anarchico, sono fatti di concetti che aderiscono alla realtà o viaggiano nel mito e nelle sue sopravvivenze con l'intento di ritrovare radici e confronti, di mutarsi in aforismi o ricercare una musicalità funzionale.

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
128

Vacanza in prestito

€13,00
Marina Rezzonico
Vacanza in prestito

 

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
64

Mille e mille gnomi

€15,00
Cesare Imbriani
Mille e mille gnomi


Mille e mille gnomi
è un libro di poesia civile attualissimo, tempestivo.
Cesare Imbriani ci coinvolge nel tempo della vertiginosa vacuità interiore, della volgare tendenza a un narcisismo di massa, ridicolo e kitsch. Sa narrarci la sua percezione del reale con eleganza e senza enfasi, grazie a una positiva concretezza di visione delle cose.

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
112
Prefazione di Maurizio Cucchi

Futuri contingenti

€13,00
Gianluca Costanzo Zammataro
Futuri contingenti


Mediante lo strumento offerto dal verso, Gianluca Costanzo Zammataro delinea gli aspetti di un’indagine che scarta di continuo il suo livello, in una prospettiva di volta in volta biologica, ecologica, antropologica, ontologica applicata a corrispondenti esperienze che la specie Homo sapiens con le sue facoltà, caratteristiche, i sistemi di relazioni che le sono propri si trova ad affrontare.

info-copertina
anno: 
2020
pagine: 
64
Introduzione di Vincenzo Guarracino

Foto ricordo

€14,00
Guido Zavanone
Foto ricordo


Questa raccolta completa la trilogia iniziata con Lo sciame delle parole, dove filo conduttore era la ricerca della verità in una società in crisi, e continuata con L'essere e l'ombra, inno all'esistere e all'amare.
Qui si intrecciano la vita e la morte e la vecchiaia segnata dalla consapevolezza e dallo sgomento dell'ultimo passo. Ma anche da un messaggio di speranza che si vuole comunicare attraverso la poesia, in presa diretta.
 

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
80

Che non rimanga traccia

€13,00
Simona Adurno
Che non rimanga traccia

 

Questa raccolta poetica è costruita intorno alla consapevolezza di essere e agire nel quotidiano comunicare.
Calati nella realtà, pur rimanendo nell'ombra, i versi dicono di certezze e incertezze, desideri, consolazioni in un mondo che è respiro ampio e non permette soste. Rimane saldo l'amore come volontà e insieme rimpianto, dolcezza e sofferenza, nel gioco dello spazio sottile della vita.

 


 

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
64

L'infinito dei verbi

€15,00
Piera Mattei
L'infinito dei verbi


In questa raccolta poetica accade che le parole, quanto più sono pronunciate nella loro forma indefinita, tanto più sono pronte a definirsi in pensieri e accadimenti, in un ritmo aperto, che accoglie i gesti divenuti necessari insieme alle rivelazioni nuove e ossessive.

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
144

Repertorio di conseguenze

€16,00
Carlo Carnevali
Repertorio di conseguenze


La memoria e l’oblio, la vita e la morte, la vecchiaia e il trascorrere inesorabile del tempo sono i grandi temi intorno ai quali, nei versi raccolti in Repertorio di conseguenze, si tesse l’ordito di un’intera esistenza, quella mappa interiore che traduce i fatti in parole, le sensazioni in un disegno più ampio, lo spazio individuale in qualcosa che va oltre la soglia del semplice diario.

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
128
Postfazione di Monica Venturini

Lo specchio di Maya

€13,00
Annalisa Romano
Lo specchio di Maya


Questa poesia è esigenza di mettere sulla carta una testimonianza di emozioni che si misurano sempre con una razionalità mai arida.
Genera versi scaturiti da un flusso di coscienza per creare immagini fruibili a vari livelli.
Dice di un costante rapporto d'amore nel dialogo con un tu e di un'immersione a tutto campo nella natura, mai semplice scenario. Il rapporto è sempre forte. La natura è percepita dall'io come intuizione profonda che produce sia un guardarsi dentro sia un divenire ponte con gli altri esseri.

info-copertina
anno: 
2019
pagine: 
64
Condividi contenuti

Cerca libro

News