Argomento “La scrittura e la storia”

O’ grande ventre dell’onda

€16,00
Enzo Minarelli
O’ grande ventre dell’onda
L’obiettivo consiste nel far rientrare dentro l’alveo della scrittura poetica l’arte, la scienza, la letteratura, la storia, l’architettura, la musica, la medicina, l’economia, lo sport, la politica, pertanto usare la poesia non come intreccio o specchio dell’anima, ma come cornice “in cui inserire più serie ricerche”.
Visivamente il testo si distende come un’onda; inizia come una lieve increspatura grafica, per prendere, nel corso del suo sviluppo, sempre più consistenza, la struttura centrata delle poesie si
info-copertina
anno: 
2007
pagine: 
176

A compimento

€0,00
Cristina Alziati
A compimento

Scrive Luca Lenzini di queste poesie civili: «A stabilire l’orizzonte primo di A compimento sono luoghi e momenti definiti della storia e il “resistere” s’iscrive nei conflitti che, qui ed ora, oppongono parti in lotta, rispetto alle quali occorre schierarsi, dividersi e riconoscersi. La sfida della poesia è portata nel punto d’intersezione tra memoria individuale, vissuto quotidiano e storia di tutti…»

info-copertina
anno: 
2005
pagine: 
80
Prefazione di Luca Lenzini Nota di Franco Fortini

Malinconie di spogliarellista

€15,00
Umberto Lacatena
Malinconie di spogliarellista

Questi racconti di Lacatena si svolgono sotto il segno di una furiosa stranezza: vi parla nei modi più diversi, con una furia smodata ed incontenibile, una sorta di “voce del sottosuolo”, aggressiva e stralunata, narcisisticamente presa nei propri eccessi, nelle proprie perversioni, nelle proprie recitazioni insieme ingenue e disperate, che precipitano più volte nel comico e nel grottesco.
          Giulio Ferroni


Il bello di questi racconti, alcuni dei quali bellissimi, è quando Lacatena crea situazioni paradossali, fra T

info-copertina
anno: 
2005
pagine: 
182
Prefazione di Romano Luperini Postfazione di Giulio Ferroni

Vecchi filmati

€15,00
Alessandro Fo
Vecchi filmati


Il poeta è un guardiano del nulla. Masochisticamente espia la propria nullità; la cesella, la ingentilisce, la offre al lettore che l’apprezzi e così dimentichi quel nulla.
Alessandro Fo ci riesce bene. Tutta la poesia riesce bene nell’arte di capovolgere l’orrore in splendore, il nulla in bellezza, il vuoto in decoro. E Fo è un poeta vero. Ma il lettore non si lasci ingannare. Senza la coscienza trepida e tragica di quel nulla questa poesia così esperta e leggera non sarebbe mai nata.

info-copertina
anno: 
2006
pagine: 
160
Prefazione di Romano Luperini

Il migliore dei mondi

€10,00
Felice Piemontese
Il migliore dei mondi

Il titolo di questo libro di poesie annuncia un taglio politico e polemico.
Il tono dimesso, opaco, volutamente prosastico, rimanda a una depressione non solo psicologica o esistenziale, ma politica.
Nasce dalla noia distillata di una non-vita…
Ritmo assente, cadenza opaca, tono bianco…

 Romano Luperini

info-copertina
anno: 
2006
pagine: 
80
Prefazione di Romano Luperini

Scritti estremi di rabbia e di gioco

€10,00
Francesco Leonetti
Scritti estremi di rabbia e di gioco
Narrazioni, poesie, scene e prose

Racconti, e poesie, e scene di teatro d'avanguardia, e prose teoriche sono in queste pagine i diversi "generi" dell'invenzione "esspressionistica", letteraria e filosofica, svolta in questo periodo da Francesco Leonetti, "crocevia scentrato dell'ultimo nostro cinquantennio di presente", "zibaldonesco e ribaldo" per definirlo con Tommaso Ottonieri.

info-copertina
anno: 
2005
pagine: 
112

Novena di Carnevale

€13,00
Antonio Paghi
Novena di Carnevale

Paure, incertezze, verità, indecisioni, timori e aspettative sconvolgono l’equilibrio di una coppia in attesa del primo figlio

info-copertina
anno: 
2004
pagine: 
128

La vivente uniformità dell'animale

€0,00
Augusto Blotto
La vivente uniformità dell'animale

Poesia smisurata che non parla delle cose, o degli aspetti e delle figure del mondo, ma è essa stessa "la cosa", l'accadere del mondo, il flusso inarrestabile dell'evento.

info-copertina
anno: 
2003
pagine: 
424

Cavallopazzo

€10,33
Giovanni Pellegrino
Cavallopazzo

La parabola di un distinto signore -lettore colto e sottile- che si volge indietro a indagare i resti di un'antica civiltà, perché intorno, se non davanti a sé non trova se non la morte.

info-copertina
anno: 
1993
pagine: 
112
Introduzione di Romano Luperini

Il gladiatore

€11,36
Franco Petroni
Il gladiatore

La tragica allegoria della condizione umana nelle storie di tre personaggi: un gladiatore della Roma imperiale, Annibale a Canne e Cesare alle Idi di marzo. Una situazione estrema di non-ritorno in cui si rivela la condizione dell'uomo.

info-copertina
anno: 
1998
pagine: 
148
Introduzione di Antonio La Penna
Condividi contenuti

Cerca libro