Argomento “L'Indice”

Else Lasker-Schuler, Il mio pianoforte azzurro

01/12/2007

Una coraggiosa protesta contro il nazismo, di Amelia Valtolina

Alessandro Puglia, L'ombrellone

01/04/2008
Modulazioni montaliane, di Francesco Ignazio Pontorno      
 
Montaliana nel titolo (“Occasioni”), la collana della Manni in cui viene pubblicato, com’è montaliana la traccia poetica alla prima lettura dell’Ombrellone, il libro d’esordio del giovane e interessante Alessandro Puglia.

Anna Maria Bracale Ceruti, In ombra d'acqua

01/04/2008

Il presente in senso globale, di Lidia De Federicis

Romana Rutelli, Fuga per Andromeda

01/05/2008
Un investigatore mancato, di Luigi Marfè
 
Che un semiologo sia sempre anche un investigatore mancato, è qualcosa che la critica letteraria ci ha dimostrato ormai da un pezzo. Fuga per Andromeda di Romana Rutelli prende però la metafora alla lettera, dal momento che il suo narratore è un giovane ricercatore impegnato a fare luce sulla vicenda di un misterioso rapimento e di ancora più inspiegabili e intricate avventure amorose. Che fine ha fatto l'astronoma di fama mondiale Selene Stellaris?

Francesco Domenico Guerrazzi, Storia di un moscone

01/02/2007

Immaginazione romantica, di Roberto Gigliucci

Giuseppe Cassieri, Scommesse

01/02/2007

Strampalati e svampiti, di Cosma Siani

Cassieri celebra indefessamente il suo cinquantaquattresimo anno di carriera letteraria all’insegna della terra d’origine, la Puglia dei molti ritorni, della memoria continua, assottigliata e filtrata abilmente nelle sue narrazioni.

Ernesto Ferrero, Vita di Lalla Romano raccontata da lei medesima

01/03/2007

Biografie diverse, di Lidia De Federicis

Giuseppe Antonelli, Lingua ipermedia

01/03/2007

Più che parlato, di Paolo Zublena

Sergio D'Amaro, Terra dei passati destini

01/04/2006

Un'antica Sirena che resiste, di Cosma Siani

Il portiere caduto alla difesa

01/04/2006

Un paradosso, di Camilla Valletti 

Condividi contenuti

Cerca libro